La prima giornata d’estate

Una coperta a fantasia scozzese, di colore verde, è stesa su un prato pieno di margherite. Appollaiata in una posizione bizzarra vi è una ragazza, sulla ventina, tiene tra le mani un libro, non troppo voluminoso, e i suoi occhi scorrono da riga a riga. Qualche volta la bocca si piega in un sorriso, si oserebbe dire che i suoi … Continua a leggere